Giurisprudenza e Prassi in materia di Appalti Pubblici

Argomento: campionatura

VA AMMESSo ACCESSO ANCHE ALLE INFORMAZIONI TECNICHE RICHIESTO DAL SECONDO CLASSIFICATO

TAR VENETO - SENTENZA

La giurisprudenza è quindi pervenuta ad affermare che, per i partecipanti alla gara, il rispetto della disciplina dell’art. 53 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 comporta “[…] un accurato controllo in ordine alla effettiva utilità della documentazione richiesta […] allo specifico fine di verificare la sussistenza del concreto nesso di strumentalità tra la documentazione oggetto dell’ (...)

COMMISSIONE GIUDICATRICE - ESTERNALIZZAZIONE ESAME CAMPIONATURA - AMMESSA

CONSIGLIO DI STATO - SENTENZA

L’esternalizzazione della prova pratica, come ha chiarito anche il primo giudice, non è di per sé vietata.Occorrono però delle garanzie – almeno equipollenti a quelle previste per l’ipotesi (cui si riferisce la disciplina primaria del procedimento di gara) di internalizzazione dell’attività - funzionali ad evitare che una simile modalità comporti una deviazione delle regole poste a presi (...)

DOLO APPALTATORE FASE PRECONTRATTUALE - ANNULLAMENTO CONTRATTO - LEGITTIMO.

TRIBUNALE DI MILANO - SENTENZA

Nel caso specifico, nella prova campione di ottobre 2017, che è stata pacificamente alla base della scelta del materiale e del consenso di …., non ha utilizzato il prodotto convenuto Sikafloor PurCem – 21 con colorazione grigio luce RAL 7035, ma una mistura creata dalla stessa R. al fine di ottenere il colore voluto dalla committente. Tale condotta, ad avviso del Tribunale, integra gli estremi (...)

RICHIESTA CAMPIONI - FUNZIONE DIMOSTRATIVA DEL PRODOTTO OFFERTO - CORRISPONDENZA CON LE SCHEDE TECNICHE

TRGA TRENTINO ALTO ADIGE - SENTENZA

In base all’art. 1363 del Codice Civile, le clausole della lex specialis della gara devono essere viste nel contesto generale e sistematico e non possono essere lette singolarmente e fuori dal contesto. Le condizioni di partecipazione devono pertanto essere lette e interpretate nella loro completezza assieme agli ulteriori documenti di gara. In caso di clausole del bando ambigue o dubbie occorr (...)

CAMPIONATURA - NON COSTITUISCE ELEMENTO ESSEZIONALE DELL'OFFERTA

CONSIGLIO DI STATO - SENTENZA

Con il primo motivo l’appellante afferma che l’aggiudicataria, nel presentare la propria offerta, non si è attenuta all’art. 7 del Disciplinare di gara, che onera ogni ditta concorrente a produrre un campione per ciascuno dei prodotti presentati. Cea avrebbe presentato solo tre campioni sui cinque offerti e, per di più, non relativi ai “modelli principali” e di taglia diversa da quella indicata (...)

SOCCORSO ISTRUTTORIO PER LA CAMPIONATURA NON PRESENTATA - AMMESSO

CONSIGLIO DI STATO - SENTENZA

Deve rilevarsi che la campionatura, secondo la costante giurisprudenza di questa Sezione (15 marzo 2021, n. 2243; id. 5 maggio 2017, n. 2076), non costituisce un elemento costitutivo, ma semplicemente dimostrativo dell’offerta tecnica documentale, essendo destinata a comprovare, con la produzione di capi o prodotti dimostrativi detti, appunto, campioni, la capacità tecnica dei concorrenti e la (...)

CARENZA ELEMENTO OFFERTA TECNICA COLMATO CON IL CAMPIONE PRESENTATO - ESCLUSIONE AUTOMATICA - NON LEGITTIMA

TAR CAMPANIA - SENTENZA

L’amministrazione, nel rideterminarsi, ha confermato l’esclusione della ricorrente in quanto:"nel caso specifico la campionatura non può sostituire l'offerta tecnica ...avendo la campionatura una funzione meramente esemplificativa delle caratteristiche del prodotto che devono essere necessariamente già contenute nella scheda tecnica";- la campionatura non potrebbe es (...)

MANCATA PRESENTAZIONE CAMPIONATURA - A PENA DI ESCLUSIONE - CLAUSOLA NULLA

TAR PUGLIA BA - SENTENZA

In via generale la giurisprudenza amministrativa e, in particolare, il Consiglio di Stato ha affermato: “La campionatura non è un elemento costitutivo, ma semplicemente dimostrativo dell'offerta tecnica documentale, essendo destinata a comprovare, con la produzione di capi o prodotti dimostrativi detti, appunto, campioni, la capacità tecnica dei concorrenti e la loro effettiva idoneità a so (...)