Quesiti senza limiti Poni un quesito

Pareri Normativi in materia di Appalti Pubblici

QUESITO del 26/10/2021 - TERMINI EFFETTUAZIONE SOPRALLUOGO E TERMINI PRESENTAZIONE OFFERTE

Vorremmo sapere se è legittimo imporre l'obbligo di sopralluogo e con termini temporali molto brevi: la gara è stata pubblicata in data 14-10 ed il sopralluogo andava richiesto entro la data 19-10. Allego lettera invito (pag. 11)


QUESITO del 25/10/2021 - MANCATA RISPOSTA CHIARIMENTI PA - RICHIESTA PROROGA SCADENZA

QUESITO N.7 OTTOBRE Quali sono le procedure da seguire in caso in cui una stazione appaltante non risponda ad un quesito che è determinante per la nostra partecipazione alla gara? Primo step, mando una mail attraverso il sistema di messagistica preposto all'interno del portale per l’invio di quesiti alla stazione appaltante. nessuna risposta. Secondo step, mando una pec. Nessuna risposta. Che si fa? Grazie Milena Lorusso


QUESITO del 21/10/2021 - AVVALIMENTO FRAZIONATO E/O CUMULATIVO SOA

BUONASERA in un bando di gara d'appalto richiedono come categorie di partecipazione le seguenti categorie : - OG9 III/BIS - 1.327.943,36 - 43,44% - OG1 III - 822.866,05 - 26,92% - OS8 II - 470.507,48 - 15,40% - OS30 II - 435.375,65 - 14,24% il mio cliente impresa "A" è in possesso delle seguenti categorie e classifiche: - OG9 III - 1.033.000,00 - OS30 IV - 2.582.000,00 si associa con impresa "B" in possesso di OG1 III e con impresa "C" in possesso di OG9 II quest'ultima a sua volta riceve avvalimento per la categoria "OG9 - II" (cosidetto Avvalimento Frazionato) per il raggiungimento della categoria "OG9 -III" . Per cui si parteciperà con la seguente composizione R.T.I.: - Impresa "A" copre OG9 PER IL 51% €. 677.251,11 e con la restante quota copre il 50% della categoria OS8 pari a €. 235.253,74 dichiarando il subappalto obbligatorio per intero importo di quest'ultima categoria. - Impresa "B" copre il 100% della categoria OG1 - Impresa "C" copre OG9 PER IL 49% €. 650.692125 e con la restante quota copre il 50% della categoria OS8 pari a €. 235.253,74 dichiarando il subappalto obbligatorio per intero importo di quest'ultima categoria. Detto cio' la domanda è questa : l'impresa "C" può partecipare alla gara utilizzando l'avvalimento frazionato cosi come è composta R.T.I. ?


QUESITO del 21/10/2021 - VINCOLATIVITA' CODICE APPALTI - AMBITO DI APPLICAZIONE

IN ALLEGATO VI TRASMETTO RICHIESTA PARERE ATTINENTE L'EFFICACIA DEL CODICE DEGLI APPALTI D.lgs 50/2016


QUESITO del 14/10/2021 - INCENTIVI FUNZIONI TECNICHE - CHI PUO' USUFRUIRNE

Salve, Premetto che il sottoscritto svolge le funzioni di Responsabile del Servizio di U.O, Territorio - Ambiente e non avendo ulteriori collaboratori, rivesto anche la figura di RUP. La mia area svolge attività manutentive sul territorio , sul patrimonio C.le , anche mediante affidamento di servizi a ditte o cooperative esterne , ma il tutto , sempre sotto soglia comunitaria minima . Gli affidamenti di servizi o forniture, avviene in larga misura con affidamento diretto , ma con procedura comparativa , in quanto richiedo sempre dai tre a i cinque preventivi di spesa. Faccio presente inoltre che pur non essendo un tecnico, curo la procedura in toto ed anche la relativa liquidazione delle fatture. In relazione a quanto citato , chiedo un VS parere in merito alla possibilità di poter partecipare alla ripartizione dei contributi di cui all'art 113 del Dlgs 50/2016. Ringraziando per la disponibilità, porgo distinti saluti Fausto Guglielmi


QUESITO del 13/10/2021 - SOTTOSCRIZIONE DEL CONTRATTO E SPESE DI PUBBLICITA'

Buon giorno vorrei avere un chiarimento circa i costi relativi alla stipula del contratto con pubbliche amministrazioni. In questo periodo abbiamo sottoscritto 2 contratti con importo similare di € 180.000. Con una amministrazione (Comune di Nonantola) è bastata la firma digitale tramite portale Intercenter mentre per l'altra (Provincia di Modena) ci è stato richiesto un pagamento di € 1245,22 e firma digitale in presenza (?) presso la loro sede. Preciso che anche il secondo appalto si è concluso tramite il portale Intercenter. Allego dettaglio spese e attendo vostro commento. Cordiali saluti


QUESITO del 12/10/2021 - SUBAPPALTO E CONTRATTI CONTINUATIVI DI COOPERAZIONE - RUOLO DEL SUBAPPALTATORE

Buongiorno, Alla luce delle novità sul subappalto che richiedono maggior “impegno” per il subappaltatore, qualora esista una collaborazione continuativa in merito ad alcune attività, come previsto dall’art. 105, comma 3, lett. c-bis, in caso di partecipazione a procedura di gara, è consigliabile fare riferimento a tale accordo piuttosto che sottoscrivere un contratto di subappalto?


QUESITO del 12/10/2021 - PNRR E OBBLIGO ASSUNZIONE OCCUPAZIONE GIOVANILE E FEMMINILE - DICHIARAZIONE IN SEDE DI GARA

Buongiorno. Relativamente a decreto semplificazioni bis comma 4 e comma 7 – come si attua nella pratica la disposizione prevista dal comma 7 che la SA può decidere di non applicare le clausole del comma 4, previa motivazione? La SA deve riportare nel bando di gara che le clausole di cui al comma 4 non sono applicabili e che quindi l’OE non è tenuto a presentare, al momento di presentazione dell’offerta, alcuna dichiarazione sull’obbligo di assunzione di personale giovane e/o femminile? Viceversa, qualora fosse esplicitato nel bando che vigono le disposizioni di cui al comma 4, l’OE dovrebbe presentare la dichiarazione dell’impegno ad assumere per tutte le tipologie di affidamento ricadenti nel PNRR e PNC (forniture, servizi, lavori)? E qualora non fosse necessario assumere nuovo personale per l’esecuzione del contratto? Grazie.


QUESITO del 12/10/2021 - AFFIDAMENTO DIRETTO SOTTOSOGLIA E PREGRESSE ESPERIENZE ANALOGHE - PARTECIPAZIONE PMI

Buongiorno, - In caso di affidamento diretto sotto soglia la SA deve scegliere tra operatori in possesso di pregresse esperienze…… Art. 1 comma 2 DL 76/2021. Ciò non contrasta con il principio di assicurare l'effettiva possibilità di partecipazione delle microimprese massima apertura alla concorrenza ? Il singolo professionista in possesso di 30 anni di esperienza nel settore come può mettere a disposizione dell'Azienda certe competenze se si tratta di Start-up che non hanno maturato i requisiti specifici ? Quale formula può essere applicata per una reale apertura del mercato alla concorrenza e l’ingresso di micro imprese, nel settore dei servizi nel quale è raro poter fare affidamento sull'istituto dell' avvalimento ? Grazie


QUESITO del 12/10/2021 - STAND STILL PERIOD - NUOVI AFFIDAMENTI DIRETTI DECRETO SEMPLIFICAZIONI - APPLICABILITA'

Buongiorno. L'art. 32, comma 10, Codice dei contratti prevede che il termine dilatorio di cui al comma 9, stesso articolo, non si applichi agli affidamenti effettuati ai sensi dell’articolo 36, comma 2, lett. a) e b) del medesimo Codice. L’articolo 1, comma 2, lett. A e B della legge 120/2020 ha introdotto la disciplina derogatoria rispetto a quella di cui al citato articolo 36 comma 2, lett. a) e b). A fronte di tale quadro normativo, è possibile affermare che, nel vigore della disciplina derogatoria, la previsione di cui all’articolo 32, comma 10, vada riferita anche alle ipotesi contemplate dall'art. 1 comma 2 lette A e b L. 120/2020 - che attualmente "sostituiscono" quelle previste dall’articolo 36, comma 2, lett a) e b) - pur in assenza di uno specifico richiamo normativo? Grazie


Pagina 1 di 19