Pareri in materia di Appalti Pubblici

Argomento: emergenza sanitaria covid

L'articolo in oggetto, riferito a gare sopra soglia i cui termini anche abbreviati, previsti dalle procedure ordinarie, non risultano compatibili con le tempistiche d'urgenza di chi ha manifestato l'esigenza, è ancora in vigore con la L.108/21? Poiché quanto in esso enunciato non è di facile interpretazione, quali applicazioni pratiche potrebbe avere? È possibile utilizzarlo solo per soddisfare necessità sopra soglia nelle quali sussista un link diretto con la pandemia (Es.: l'acquisto di mascherine o DPI) oppure si può applicare anche nei seguenti casi, nei quali sussiste un link indiretto con la situazione emergenziale? 1 - servizio di pulizie ed igenizzazione che aiuti anche a prevenire la diffusione dal COVID; 2 - servizio di smaltimento di vari rifiuti CER, materiale fuori uso deteriorato e RAEE, al fine di garantire salubrità ed igiene anche in funzione preventiva alla diffusione pandemica; 3 - servizio di manutenzione mezzi, utilizzati anche per esigenze connesse alla situazione emergenziale (trasporto vaccini e tamponi, movimentazione del personale per gestione drive through etc.).