Contributo Anac

Ritorna la "tassa sulle gare"

Riattivazione contributo di gara dal 1°gennaio 2021.


L'Art. 65 (Esonero temporaneo contributi Anac) del cd. “decreto Rilancio”, DL n. 34/2020, cosi disponeva:
1. Le stazioni appaltanti e gli operatori economici sono  esonerati
dal versamento dei contributi di cui all'articolo 1, comma 65,  della
legge   23   dicembre   2005,   n.   266   all'Autorita'   nazionale
anticorruzione, per tutte le procedure di gara avviate dalla data  di
entrata in vigore del presente decreto  e  fino  al  31  dicembre
2020.
Purtroppo nel recente decreto Milleproroghe non è stato prorogato l'esonero dall'obbligo di contribuzione a favore dell'ANAC per  Operatori Economici e Stazioni Appaltanti, pertanto dal 1 gennaio 2021 ritorna l'obbligo di versare all'Anac il contributo in sede di gara, attualmente regolato con DELIBERA ANAC del 18 DICEMBRE 2019 n. 1197