Art. 2 Entità della contribuzione

1. I soggetti di cui all’art. 1, lettere a) e b), sono tenuti a versare a favore dell’Autorità, con le modalità e i termini di cui all’art. 3 del presente provvedimento, i seguenti contributi in relazione all’importo posto a base di gara:

Importo posto a base di gara | Quota stazioni appaltanti | Quota operatori economici

Inferiore a € 40.000 | Esente | Esente

Uguale o maggiore a € 40.000 e inferiore a € 150.000 | € 30,00 | Esente

Uguale o maggiore a € 150.000 e inferiore a € 300.000 | € 225,00 | € 20,00

Uguale o maggiore a € 300.000 e inferiore a € 500.000 | € 225,00 | € 35,00

Uguale o maggiore a € 500.000 e inferiore a € 800.000 | € 375,00 | € 70,00

Uguale o maggiore a € 800.000 e inferiore a € 1.000.000 | € 375,00 | € 80,00

Uguale o maggiore a € 1.000.000 e inferiore a € 5.000.000 | € 600,00 | € 140,00

Uguale o maggiore a € 5.000.000 e inferiore a € 20.000.000 | € 800,00 | € 200,00

Uguale o maggiore a € 20.000.000 | € 800,00 | € 500,00

2. I soggetti di cui all’art. 1, lettera c) sono tenuti a versare a favore dell’Autorità un contributo pari al 2% (due per cento) dei ricavi risultanti dal bilancio approvato relativo all’ultimo esercizio finanziario.