Fonte, modifiche e aggiornamenti:

(Pubblicato nella G.U.R.I. n. 288 del 10/12/2010 - s.o. n.270)



in vigore dal 08/6/2011 (artt. 73 e 74 dal 25/12/2010)



coordinato con:

- Rettifica all'art. 327 da Errata Corrige, in G.U. 15/12/2010, n.292,

- Rettifica all'art.210 da Errata Corrige, in G.U. 29/12/2010, n.303;

- Decreto-Legge 13 maggio 2011 n. 70, G.U. del 13/05/2011 n. 110, in vigore dal 14/05/2011, convertito con modificazioni dalla Legge 12 luglio 2011 n. 106, in G.U. n. 160 del 12 luglio 2011, in vigore dal 13/07/2011;

- Decreto-Legge 24 gennaio 2012 n. 1 (c.d. "Decreto Crescitalia o Decreto Liberalizzazioni"), in G.U. n. 19 del 24/01/2012, in vigore dal 24/01/2012, convertito con modificazioni dalla Legge 24 marzo 2012 n. 27, G.U. n. 57 del 24/03/2012, in vigore dal 25/03/2012;

- Decreto-Legge 9 febbraio 2012, n. 5 (c.d. "Decreto Semplificazioni"), in G.U. n. 33 del 9/02/2012, in vigore dal 10/02/2012, convertito con modificazioni dalla Legge 4 aprile 2012, n. 35 in vigore dal 07/04/2012;

- Decreto-Legge 7 maggio 2012 n. 52 (c.d. Decreto “Spending Review”), in G.U. n. 106 del 8/05/2012, in vigore dal 9/05/2012 convertito con modifiche dalla Legge 6 luglio 2012, n. 94, in G.U. 6/07/2012 n. 156, in vigore dal 07/07/2012;

- Decreto-Legge 6 giugno 2012, n. 73 in G.U. n. 131 del 7/6/2012, in vigore dal 7/06/2012, convertito con modificazioni dalla Legge 23 luglio 2012 n. 119, in G.U. 30/7/2012 n. 176, in vigore dal 31/07/2012;

- Decreto-Legge del 18 ottobre 2012 n. 179 (c.d. Decreto “Crescita Bis”), in G.U. n.245 del 19/10/2012 s.o. n. 194, in vigore dal 20/10/2012, convertito con modificazioni dalla Legge 17 dicembre 2012 n. 221, in G.U. 18/12/2012, n.294 s.o. n.208, in vigore dal 19/12/2012;

- Decreto del Presidente della Repubblica del 15 novembre 2012 n. 236 (c.d. “Regolamento Appalti Militari”), in G.U. n.5 del 7/1/2013, in vigore dal 06/07/2013 (ndr. non apporta modifiche ma solo deroghe);

- Decreto-Legge 21 giugno 2013 n.69 (c.d. "Decreto Del Fare"), in G.U. n. 144 del 21/06/2013 s.o. n. 50/L, in vigore dal 22/06/2013, convertito con modificazioni dalla Legge 9 agosto 2013 n.98, in G.U. n.194 del 20/08/2013 s.o. n. 63, in vigore dal 21/08/2013 (ndr. non apporta modifiche espresse, ma ridefinisce l’ambito di applicazione di alcuni articoli)

- Decreto Presidente Repubblica 30 ottobre 2013, in G.U. n. 280 del 29/11/2013, in vigore dal 14/11/2013;

- Decreto-Legge 30 dicembre 2013 n. 150 (cd “Decreto Milleproroghe”), in G.U. 30/12/2013 n. 304, in vigore dal 31/12/2013, convertito con modificazioni dalla Legge 27 febbraio 2014 n. 15, in G.U. 28/2/2014 n. 49, in vigore dal 01/03/2014]

- Decreto-Legge 30 dicembre 2013 n. 151, in G.U. 30/12/2013 n. 304, in vigore dal 31/12/2013, decaduto per mancata conversione in legge con effetti dal 01/03/2014;

- Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 24 aprile 2014, in G.U. n.96 del 26/4/2014, in vigore dal 27/04/2014;

- Legge 23 maggio 2014 n. 80, in G.U. 27/5/2014 n.121, in vigore dal 28/05/2014, di conversione in legge, con modificazioni, del Decreto-legge 28 marzo 2014 n. 47;

- Decreto-Legge 31 dicembre 2014 n. 192 (cd “Decreto Milleproroghe 2015”), in G.U. n.302 del 31/12/2014, in vigore dal 31/12/2014 in attesa di conversione in legge;

- Decreto Legislativo 18 aprile 2016 n. 50 pubblicato in GU Serie Generale n.91 del 19-4-2016 s.o. n. 10, in vigore dal 19/04/2016;

- Ministero dei Beni dei beni e delle attività culturali e del turismo Decreto ministeriale 22 agosto 2017, n. 154 pubblicato in G.U. n. 252 del 27 ottobre 2017, in vigore dal 11/11/2017;

- Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Decreto ministeriale 2 novembre 2017 n. 192, pubblicato in G.U. n.296 del 20-12-2017, in vigore dal 04/01/2018]